Sentieri Supramonte con copertura radio

Perdersi nel Supramonte di Orgosolo e Urzulei sarà sempre più difficile. E' partito, infatti, il progetto della direzione regionale della Protezione civile che ha l'obiettivo di mappare le coperture del sistema radio nei sentieri turistici, accertare zone d'ombra così da poter acquisire informazioni necessarie in fase di soccorso. "Nella quotidiana attività di soccorso in escursione assume una importanza fondamentale la possibilità di tracciare il percorso di un escursionista - spiega l'assessora della Difesa dell'ambiente con delega alla Protezione civile, Donatella Spano - grazie al progetto, attraverso i fondi Por 2013/2017, i comuni coinvolti hanno la possibilità di dotarsi di apparecchiature di comunicazione in grado di migliorare la sicurezza dei percorsi montani e di trekking più frequentati dai turisti a partire dalla primavera e sino ad autunno inoltrato". Al progetto collaborano dieci associazioni del volontariato di Protezione civile, una squadra locale del Corpo forestale e dell'agenzia Forestas, gli uffici territoriali di Nuoro e Lanusei, il Soccorso Alpino (CNAS) e le amministrazioni comunali di Orgosolo e Urzulei. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ortueri

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...